Installazione

Struttura e impostazioni

Setup operativi - interpretare il grafico

Trend

Convergenza totale: è in atto un trend fortissimo su tutti i timeframe. E’ una situazione estrema che necessita di uno storno dovuto alle prese di profitto.

COMPORTAMENTO:

  • Se sei in posizione: mantieni fino ad un livello grafico di resistenza dove con buona probabilità si verificherà uno storno.
  • Ingresso LONG: sconsigliato in questa fase, si rischia di comprare un massimo. E’ meglio attendere un ritracciamento.
  • Ingresso SHORT: se individuato un forte livello di resistenza si può ipotizzare un ordine pendente con stop e take profit molto vicini (scalping). Operazione molto veloce che deve chiudersi in tempi brevi. Obiettivo prendere il breve ritracciamento dovuto alle prese di profitto.

Storno

Indicatori di price action cambiano colore, gli algoritmi ancora no. Sono iniziate le prese di profitto. Al momento non si può ancora parlare di inversione del trend.

COMPORTAMENTO:

  • Ingresso LONG: deve essere ragionato osservando il grafico. La parte bassa del canale rialzista potrebbe essere una buona zona dove ricercare un ingresso per la continuazione del trend. L’attesa di un nuovo cambio di colore a favore del trend primario rende più sicuro l’ingresso rialzista.
  • Ingresso SHORT: probabilmente tardi per un’operazione di scalping, meglio attendere una conferma dagli indicatori algoritmici per operazioni di più lungo termine

Ripresa del trend primario

Ripresa del trend primario

Gli algoritmi hanno mantenuto il colore primario e gli indicatori di price action iniziano nuovamente a svoltare.

COMPORTAMENTO:

  • Ingresso LONG: ottimo per cavalcare il trend primario. Gli operatori hanno preso profitto e il trend riparte
  • Ingresso SHORT: sconsigliato

Inversione

Inversione in corso. Gli algoritmi confermano quanto preannunciato dagli indicatori di price action (più veloci). Non è più una presa di profitto, bensì un movimento più profondo. L’osservazione del grafico aiuta a comprendere fin dove questo movimento contrario potrà spingersi. Ogni asset ha un suo carattere, si consiglia l’osservazione del passato per capire fin dove normalmente gli storni possono spingesi. Nel forex è frequente uno swing fino al lato opposto del canale visibile sul grafico a 5 minuti.

COMPORTAMENTO:

  • Ingresso LONG: sconsigliato.
  • Ingresso SHORT: i primi segnali (rossi) degli algoritmi giustificano un ingresso ribassista. In questa figura vediamo un ritracciamento in corso già su diversi timeframe, attenzione. In questa fase l’osservazione del grafico è molto importante. Bene un ingresso short, salvo trovarsi su possibili punti di swing segnalati sul grafico. Il vero e proprio cambio di trend porterà ad una variazione di tutti gli indicatori di price action (prima) e algoritmici (dopo)